Sveglie senza suono: migliori prodotti di Ottobre 2021, prezzi, recensioni

In commercio possiamo trovare dei modelli di sveglie che possono aiutarci ad alzarci la mattina nelle modalità più diverse. Dal classico squillo analogico, al più moderno digitale, alle musiche polifoniche scelte da noi fino anche alle vibrazioni. Queste ultime sono particolarmente adatte a tutti coloro che detestano sentire i rumori la mattina e preferiscono delle modalità alternative di sveglia. Un modo che potrebbe consentire un risveglio graduale.

Con questo articolo andremo ad approfondire un particolare modello di sveglia, quella senza suono. Vedremo a chi potrebbe essere utile questo modello di sveglia e come funziona. Scopriremo anche che è molto più diffusa di quanto si pensi, nonostante sia nominata poco in giro. Quali modelli e tipologie potremo trovare sul mercato e quali specifiche funzioni ci saprà mettere a disposizione. Valuteremo le caratteristiche in base a cui scegliere una sveglia senza suono di buona qualità. Allo scopo di capire se questo modello di sveglia possa essere un prodotto che faccia al caso nostro.

Cos’è la sveglia senza suono

La sveglia suono è un modello di questo apparecchio che non fa uso di alcun tipo di suono per svegliarci al mattino o quando la vogliamo impostare. Emette una vibrazione, che potremo regolare come meglio preferiamo, che ci farà svegliare all’orario impostato. Il vantaggio principale è non avere nell’orecchio quel fastidioso rumore che spesso infastidisce al risveglio. O peggio, coinvolge anche le altre persone che si trovano con noi nella stanza e che magari non devono svegliarsi. Può essere anche impostata in modalità di vibrazioni diverse. Che siano continue o alternate. Nell’intensità e frequenza che decidiamo noi. Per spegnerla basterà disattivarla per impostarla la volta successiva nella stessa modalità. Questa è una tipologia di sveglia che esiste solo in versione digitale, perché realizzata con componenti tecnologici e schermo a display.

Alcuni modelli permettono di impostare la vibrazione tramite collegamenti wireless con Smartphone, Tablet e altri supporti tecnologici. Per coloro che hanno confidenza con la tecnologia questa è la modalità migliore. Si potrà anche ricaricare la batteria a litio in essa contenuta tramite cavo USB. Un difetto che potrebbe avere questo tipo di sveglia, è che impostandola a vibrazioni molto intense la batteria tenderà a scaricarsi più rapidamente. Bisognerà quindi ricordarsi di metterla sotto carica quante più volte possibili.

[/su_note]

Scegliere la migliore sveglia senza suono

Nonostante sia un modello molto tecnologico, la sveglia senza suono non è un prodotto eccessivamente caro. Nonostante poi abbia diverse funzionalità, resta infatti un modello di sveglia piuttosto semplice. Però, ha una componentistica interna abbastanza delicata e andrà valutata molto bene la qualità del prodotto prima di acquistarlo. Prendendo una sveglia senza suono di marca avremo tutte le garanzie per una funzionalità migliore e una durabilità nel tempo. Specie il meccanismo che mette in moto la vibrazione potrebbe dare qualche problema di malfunzionamento nel tempo. Bisognerà quindi valutarne bene la qualità. Anche perché da quel meccanismo dipenderà anche la nostra sveglia o il nostro sonno. Anche la scocca della sveglia senza suono dovrà essere di qualità. La vibrazione potrebbe infatti portare l’oggetto a cadere. In genere è realizzato in materiali resistenti come gomma, silicone e plastica. Ma acquistando un prodotto ottimamente realizzato non avremo di questi problemi.

La scotta inoltre assolve ad una doppia funzione, sia protettiva che estetica. Acquistando una sveglia senza suono di marca avremo la bontà dei materiali usati, il loro buon assemblaggio e quindi la relativa funzionalità e la durabilità del prodotto. Non da ultimo, anche l’aspetto estetico della sveglia senza suono sarà senza dubbio migliore. Anche se è un fattore secondario, è molto importante per coloro che ricercano degli oggetti che si abbinino al gusto e lo stile della propria camera da letto.

Conclusione

La sveglia senza suono è un prodotto che ci sveglia senza il bisogno di rompere l’armonia e la tranquillità del mattino con suoni stonati e fastidiosi. Come abbiamo visto opera in diverse modalità diverse a seconda del modello. Ognuna offre diverse garanzie per quanto riguarda lo svegliarci al mattino. L’importante è infatti che abbassi il rischio di far tardi per i nostri impegni quotidiani. Questo modello di sveglia esiste ovviamente solo in modalità digitali. Avendo anche maggior libertà di personalizzazione. Ovviamente come ogni altro elemento della nostra stanza da letto, andrà valutato anche il suo aspetto estetico. Ci sono modelli di sveglia senza suono dal gusto più moderno e altri dal gusto più vintage e ricercato. Ovviamente la scelta in merito a questo aspetto sarà del tutto personale.

In conclusione, la sveglia senza suono è un prodotto tecnologicamente all’avanguardia per coloro che hanno bisogno di svegliarsi in maniera diversa al mattino. Non quindi con le solite suonerie digitali, analogiche o anche musiche polifoniche. Alcuni modelli particolarmente avanzati consentono anche la personalizzazione della modalità con cui essere svegliati. Dalla vibrazione più o meno intensa a seconda di come desideriamo essere svegliati. Essendo un prodotto molto particolare e dalla componentistica sofisticata, andrebbe acquistato di assoluta qualità. Una buona marca ad esempio potrebbe essere un’ottima garanzia per questo.

Appassionato scrittore e vorace lettore di ogni genere letterario. Da anni lavoro nell’ambito dell’informazione sul web, trattando svariati temi che spaziano dalla tecnologia, ai videogames, dalla letteratura al cinema, dagli eventi d’attualità alle novità nel campo del benessere e del tempo libero.

Back to top
menu
Migliore Sveglia